Organizzare una vacanza sulla Riviera

Agosto è alle porte e ancora non hai organizzato la tua vacanza sulla riviera romagnola? Niente paura bastano poche e semplici informazioni per rendere la tua estate indimenticabile.

Tra le mete più ambite della riviera vi è di sicuro Cattolica, la splendida cittadina costiera a metà strada tra le città più glamour della Romagna.

Collegati online e prenota sul sito Cattolica.info le tue vacanze in questa splendida località. Qui è possibile trovare alloggi molto economici e allo stesso tempo vicini alle zone di maggiore interesse turistico.

Cattolica città culturale

Anche se piccolina, Cattolica è percorsa da più di 2 km di spiaggia ed è particolarmente suggestivo lo sfondo nel quale fa capolino il Monte Gabicce: uno dei panorami più belli della riviera romagnola.

Cattolica
Cattolica

Oltre al mare e stabilimenti super attrezzati, Cattolica è anche una città culturale.

Infatti, è molto interessante anche visitare le zone del centro storico, facilmente raggiungibili sia a piedi che in bici, dove è possibile scovare antiche architetture greco-romane.

Ma rimane la movida notturna il fiore all’occhiello di questa meta turistica d’eccellenza: ricca di locali, pub e discoteche che da anni animano le calde sere d’estate fino a notte fonda.

La movida di Rimini e Riccione

Anche Rimini e Riccione non sono da meno. Di sicuro sono delle mete più inflazionate di Cattolica, ma sanno comunque regalare un’estate da sogno a chi va in vacanza e vuole vivere al massimo ogni intera giornata.

Rimini
Rimini

Infatti, entrambe le località balneari sono ideali per chi vuole vivere una vacanza indimenticabile, ma anche per chi viaggia in compagnia di amici o insieme alla sua dolce metà.

Rimini e Riccione sono da sempre al centro della movida estiva sulla riviera, dove mare, spiagge e locali notturni sono al top in queste zone.

Ma se a Rimini, oltre al mare è possibile visitare un centro storico ricco di storia e d’arte, a Riccione la meta più ambita è senza dubbio il parco acquatico Oltremare, considerato tra i più grandi e i più belli dell’intera Emilia Romagna e dell’Europa.

Porto canale di Riccione
Porto canale di Riccione

Milano Marittima

Per un’estate da Vip, invece, è assolutamente d’obbligo organizzare una vacanza nella località balneare di Milano Marittima.

Qui in ogni angolo si respira area di lusso, soprattutto nella zona vicino alla spiaggia dove, oltre a trovarsi gli stabilimenti più in voga, vi è anche un’alta concentrazione di locali, pub e discoteche che la sera si animano. Anche i ristoranti non sono da meno, molti dei quali stellati, in cui è possibile gustare la tradizionale e autentica cucina romagnola.

Milano Marittima
Milano Marittima

Cesenatico

Se ci si sposta più a nord è possibile approdare nella graziosa Cesenatico, ideale per chi desidera organizzare una vacanza in assoluto relax e insieme alla famiglia.

Cesenatico
Cesenatico

Di tutte le città della costiera, infatti, Cesenatico si può considerare tra quelle più tranquille, o almeno con una movida un po’ più moderata. In questa località, nata come antico borgo di pescatori, famoso è il Porto Canale leonardesco realizzato su un progetto di Leonardo Da Vinci.

A Cesenatico si riesce a respirare l’autenticità della riviera romagnola, in un connubio di arte, storia, natura e tanta buona cucina locale.

Sei mai stato in Riviera? Che ne pensi?

barra aereo

Non dimenticare di iscriverti alla newsletter e di mettere Mi Piace alla pagina Facebook di Viaggiando A Testa Alta per restare aggiornato su tutti i miei prossimi articoli e spostamenti.

Kiss Kiss,

Cassandra

#ViaggiandoATestaAlta

2 Replies to “Organizzare una vacanza sulla Riviera”

  1. Tra queste località per il momento ho visto solo Cesenatico, dove sono stata benissimo. Poi a inizio agosto andrò in vacanza per quasi una settimana a Bellaria-Igea Marina: è una città che non conosco affatto ma l’ho scoperta proprio grazie all’iniziativa Romagna di Sorprese, quindi immagino di dover ringraziare te e le altre blogger che l’hanno ideata 😉
    Non vedo l’ora!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *