Acquatica Park: l’estate a Milano

Trascorrere l’estate a Milano è veramente una tortura: caldo asfissiante, mezzi di trasporto senza aria condizionata, stare rinchiusi in ufficio mentre vorresti essere su una bella spiaggia…

Almeno durante il weekend vorresti rinfrescarti con un bel bagno… Ecco per te la soluzione, senza dover percorrere centinaia di chilometri: Acquatica Park.

La storia di Acquatica Park

Acquatica Park è aperto dal 1991 e da sempre ha accompagnato le estati dei Milanesi.

Nel corso del tempo ha cambiato ben 3 gestioni: fino al 2006 è stato Acquatica, dal 2006 al 2014 è stato più conosciuto come Gardaland Waterpark e dal 2014 ad oggi è, nuovamente, Acquatica Park.

Durante la gestione di Gardaland è stata aggiunta un’area per bambini ed un half-pipe andrenalinico, da percorrere con gommoni a due posti.

Rafting Pipe
Rafting Pipe

Con Acquatica, quest’anno, l’area per bambini è stata ampliata.

Ad oggi, la maggior parte delle strutture è ancora quella degli anni di apertura, ma sono perfettamente in sicurezza e constantemente monitorate, quindi non ci sono pericoli.

Acquatica Park oggi

Oggi, Acquatica Park si estende su un’area di 100 000 metri quadrati e ci sono divertimenti per tutti i gusti.

Acquatica Park
Acquatica Park

Sono presenti numerose sdraio e lettini, ma vengono presi d’assalto appena apre il parco. Se non ti va di fare corse, anche durante le vacanze, puoi fare come me: armati di un bel telo mare e stenditi in un punto del prato all’ombra degli alberi

Le aree verdi di Acquatica Park
Le aree verdi di Acquatica Park

Essendo arrivata all’ora di pranzo, sono subito corsa a cercare qualcosa da mangiare. 😉

Come tutti i parchi, i prezzi sono un po’ più elevati rispetto a fuori, ma nemmeno tanto. Ho visto ben di peggio!

Ti consiglio il menù 2 con bibita + hot dog + patatine o macedonia al costo di 8.50 euro. A me è piaciuto molto! Se hai tanta fame, aggiungeno 1.50 euro (quindi 10 euro), puoi avere l’hot dog XXL!

Come tavolini per gustare il tuo pranzo, c’è sia un’area al coperto che una esterna con dei comodi ombrelloni per ripararsi dal sole.

Ma veniamo ora alla parte più divertente: le attrazioni.

Gli scivoli

All’interno del parco, oltre alle classiche piscine dove nuotare e rilassarsi, ci sono diverse aree con scivoli e giochi acquatici.

La torre degli scivoli
La torre degli scivoli

Non essendo una persona spericolata, ho provato gli scivoli classici, quelli chiamati Toboga. Mi sono divertita tantissimo e li ho rifatti diverse volte.

Toboga Acquatica Park
Toboga Acquatica Park

L’ora migliore per non dover attendere in fila: l’ora di pranzo tra le 12 e le 15. Dopo questi orari inizia a formarsi un po’ di coda (parlo dei giorni festivi), ma è comunque scorrevole. Non ho mai aspettato più di 5/10 minuti!

La torre degli scivoli
La torre degli scivoli

Nella grande Torre degli Scivoli sono presenti, anche, delle attrazioni per più avventurosi:

  • Shuttle, questo scivolo è per gli amanti delle sfide ad alta velocità, cavalcando un’apposita tavola galleggiante, ti lancerai da 10 metri d’altezza e potrai sfidare i tuoi amici più impavidi in una gara a centesimi di secondo!
  • Kamikaze, come dice il nome, questo scivolo è solo per i più spericolati, ti lancerai da 19 metri di altezza su una delle due piste vertiginose di oltre 90 metri!
Scivolo Kamikaze
Scivolo Kamikaze
  • Twister, questo scivolo è per tutti, ma ti potrebbe girare la testa, si tratta di un lungo tubo rosso che scende a spirale.

Hai ancora bisogno di emozioni forti?

Allora, ci sono altre due attrazioni che fanno per te:

  • Rafting Pipe, in questo scivolo ti lancerai in picchiata con il tuo compagno a bordo di un gommone a due posti ed ondeggerai avanti ed indietro su una rampa a forma di “V”, alta ben 10 metri. Da brivido!
Rafting Pipe
Rafting Pipe
  • Space Bowl, per finire, non poteva mancare il “vortice spaziale”, dopo un lungo scivolo in picchiata, entrerai in un vortice artificiale che termina con un bel tuffo!
  • Foam, il classico di ogni parco acquatico, il grande scivolo a corpo libero a quattro corsie in cui è veramente difficile arrivare allo splash con i piedi verso l’acqua 😉

Ah dimenticavo, nello Space Bowl non puoi accedere se NON sai nuotare!

Le aree per bambini

Questo parco è il posto perfetto, anche, per i bambini un po’ più piccoli! Ci sono diverse aree e piscine in cui potranno divertirsi in tutta sicurezza.

Nell’area Baby Lagoon, pensata proprio per loro, troveranno tutto l’occorrente per divertirsi per ore. E’, anche, presente un’enorme secco che viene continuamente riempito con acqua e, ad intervalli regolari, viene svuotato in un’enorme getto d’acqua!

Baby Lagoon
Baby Lagoon – Photo Credit: Acquatica Park

Rilassarsi

Se, come me, adori essere trasportato dall’acqua, magari a bordo di un bel materassimo, non devi perderti il Fiume Lento : un lungo percorso di circa 340 metri che corre attorno alla Torre degli Scivoli. Buon relax!

Acquatica Park
Acquatica Park

Per una spinta un po’ più veloce, invece, puoi tuffarti nel Torrente Veloce, dove troverai, anche un’area idromassaggio ed un carinissimo “fungo” con cascata d’acqua.

Attenzione solo ad una cosa: l’acqua è gelida!!!! Da freddolosa, sono arrivata massimo alla vita 😉

L’ultima area è la Laguna Azteca: un piacevole paradiso in cui rilassarsi e dimenticare il caos cittadino.

Laguna Azteca
Laguna Azteca – Photo Credit: Acquatica Park

All’interno del parco è presente, anche, un’area per il beach volley ed uno per il Zorb Soccer, il calcio all’interno di una bolla.

Durante la giornata sono previste diversi momenti di animazione con lo staff dei Villagi Bravo.

Una giornata veramente divertente

E’ stata una giornata veramente bella e divertente. Credo che nelle prossime estati ci ritornerò sicuramente! 😉

Consiglio vivamente per questo parco per chi deve trascorrere l’estate in città o, semplicemente, per scappare un po’ dal caldo infernale.

In alcune giornate, sono anche previsti degli eventi speciali che renderanno ancora più divertente la tua fuga rilassante.

Per questo tieni monitorato il sito e la loro pagina Facebook.

 

Sei mai stato ad Acquatica Park? Che ne pensi?

Acquatica Park: Informazioni Utili

Acquatica Park si trova a Milano, esattamente in Via Gaetano Airaghi, 61.

E’ molto vicino all’uscita 3 della Tangeziale Ovest di Settimo Milanese, quindi, è veramente facile da raggiungere.

Sono presenti due parcheggi: uno più vicino all’entrata ed a pagamento (5 euro al giorno durante i festivi e 3 nei feriali) ed uno dall’altro lato della strada, molto ampio e gratuito.

Il parco è aperto solamente durante il periodo estivo, tutti i giorni dalle 10.00 alle 19.00.

Per quanto riguarda i prezzi, variano in base al giorno, all’età ed a quanto vuoi restare nel parco:

  • nei giorni feriali, l’ingresso per tutta la giornata per adulto costa 19 euro e 14 euro il pomeridiano;
  • nei giorni festivi, tutta la giornata 23 euro e 16 euro il pomeriggio;
  • per i bambini di altezza compresa tra 100 e 140 centimetri, l’ingresso per tutta la giornata ha un prezzo di 13 euro ed 11 euro per il pomeridiano (non c’è distinzione tra feriale e festivo).

L’ingresso pomeridiano ha inizio dalle ore 14.30 ed i giorni feriali vanno da lunedì a sabato.

Sono presenti anche pacchetti famiglia ed abbonamenti mensili e stagionali.

Acquatica Park
Acquatica Park

I lettini e gli ombrelloni sono gratuiti e fino ad esaurimento. Se ne hai bisogno, ti consiglio di entrare nel parco appena apreperchè vanno a ruba!!

Gli armadietti sono a pagamento ed hanno un costo di 5 euro al giorno, ma possono contenere fino a 3 zaini, quindi, se sei in gruppo, li potrai tranquillamente condividere. Ricordati, di ritirare il tutto entro mezz’ora di prima della chiusura del parco (entro le 18.30).

Di fianco agli armadietti, troverai dei pratici spogliatoi.

Per quanto riguarda i gommoni, sono noleggiabili per 1 o 2 ore, oppure, per l’attrazione Crazy River, puoi metterti in fila ed utilizzare quelli singoli messi a disposizione gratuitamente.


Sito Web: www.acquaticapark.it

Indirizzo:  Via Gaetano Airaghi, 61 – 20153 Milano – Italy

Emailinfo@acquaticapark.it

Telefono: +39 02 4820 0134 /+39 02 4091 8363

barra aereoNon dimenticare di iscriverti alla newsletter e di mettere Mi Piace alla pagina Facebook di Viaggiando A Testa Alta per restare aggiornato su tutti i miei prossimi articoli e spostamenti.

Kiss Kiss,

Cassandra

#ViaggiandoATestaAlta

2 Replies to “Acquatica Park: l’estate a Milano”

  1. Conosco bene questo parco anche se non ho mai amato i grandi scivoli (chiamasi paura…). Però nella lunga estate cittadina è un fondamentale sfogo fresco per grandi e piccini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *