Viaggi e passioni nel 2016

Condividi su...Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterPin on Pinterest0
Email this to someonePrint this page

Il 2016 è stato un anno ricco di viaggi e di scoperta delle mie passioni.

Questo articolo sarà il bilancio dell’anno appena trascorso con i buoni propositi per l’anno che verrà.

Ho trovato ispirazione dal post di Agnese Sabatini di I’ll B Right Back , che ammiro molto e voglio ringraziare per i viaggi intrapresi con la lettura dei suoi articoli e le sue stupende foto. Complimenti, spero che nella tua esperienza in Nuova Zelanda possa vedere altri posti stupendi! Aspetto tante foto 😉

Ma veniamo a noi!

Il 2016

Gennaio

Il mio 2016 è iniziato sulle piste dell’Alpe di Siusi in Alto Adige.

Vi ho trascorso 3 giorni in occasione del Capodanno e mi è piaciuto molto.

Le piste sono molto larghe e la neve è soffice, l’ho trovato un luogo adatto ai principianti o a chi è sempre in ansia con gli sci ai piedi, come me. Non ci crederai, ma mi sono divertita!

Sulle piste di Alpe di Siusi
Sulle piste di Alpe di Siusi

Te lo consiglio molto!

Lo skipass era un po’ caro (50€ al giorno) e peccato per la neve che era solo artificiale, ma per il resto, è veramente un gran posto!

Dessert dell'hotel a Siusi
Dessert dell’hotel a Siusi

Il 30 di Gennaio ho trascorso un weekend a Pila e ad Aosta: una giornata sulle piste ed una tra le bancarelle della tipica Fiera di Sant’Orso.

Una delizia da non farti scappare: le frittelle di mele appena fatte!

Sulle piste di Pila
Sulle piste di Pila

Febbraio

Il 14 Febbraio, per San Valentino, ho assistito per la prima volta ad uno spettacolo al Teatro Arcimboldi di Milano: La Bella Addormentata On Ice.

E’ stato fantastico, se ne hai l’occasione facci un salto!

Teatro Arcimboldi, Milano
Teatro Arcimboldi, Milano

Altro mese dedicato allo sci. Questa volta il 21 febbraio mi sono recata a Sestriere.

Sulle piste di Sestriere
Sulle piste di Sestriere

Marzo

A Marzo non ho fatto viaggi o gite in giornata, ma il 29 ho assistito al concerto di Francesca Michielin alla Salumeria della Musica, Milano.

Mi sono sbizzarrita con le foto e devo dire che mi sono venute molto bene, nonostante il buio in sala.

Francesca Michielin alla Salumeria della Musica, Milano
Francesca Michielin alla Salumeria della Musica, Milano
Francesca Michielin alla Salumeria della Musica, Milano
Francesca Michielin alla Salumeria della Musica, Milano

Che ne pensi?

Aprile

Aprile è il mese del mio compleanno, quindi è già speciale per questo 😉 Proprio in quel giorno (14 Aprile) ha aperto Il Centro di Arese e non poteva mancare una visita dopo il lavoro.

Lego Store, Il Centro di Arese
Lego Store, Il Centro di Arese

Da quel momento mi ci sono recata un sacco di weekend. Mi piace molto Primark, non puoi mai uscire senza un acquisto!

Primark, Il Centro di Arese
Primark, Il Centro di Arese

Mi sono recata, poi, un weekend a Vignola, Toscana, la terra delle famose ciliegie e non solo…

Ho vinto in un concorso il cofanetto di Boscolo, Lezioni con lo chef. Che fortuna!

Non potevo, quindi, non scegliere il weekend con le lezioni di sushi 😉 Lezioni con lo chef, Vignola Lezioni con lo chef, Vignola

Lezioni con lo chef, Vignola
Lezioni con lo chef, Vignola

Com’è venuto?

Il 30 del mese ho assistito all’Autodromo di Monza alle gare di Porsche e Formula 2.

Porsche Cup, Autodromo di Monza
Porsche Cup, Autodromo di Monza
Porsche Cup, Autodromo di Monza
Porsche Cup, Autodromo di Monza

Lo so… Ora mi dirai che sono un maschiaccio! 😉

Maggio

In questo mese sono successe molti eventi importanti, sia per i viaggi che per le passioni.

Il primo è il fantastico viaggio a Sydney, Australia con scalo e visita di Doha, Qatar.

Uno dei miei sogni finalmente realizzato!

Magnifico tramonto sulla baia di Sydney
Magnifico tramonto sulla baia di Sydney

Di ritorno da questo grande viaggio, poi, ho deciso di creare Viaggiando A Testa Alta per condividere con tutti le mie emozioni e la voglia di andare alla scoperta di luoghi nuovi e fantastici.

Fammi sapere tra i commenti che cosa ne pensi di questo progetto e come vorresti che lo migliorassi?

Giugno

Con il grande caldo di Milano, è ritornata la voglia di neve, così mi sono recata al Passo dello Stelvio.

Bufera di neve a Giugno, Passo dello Stelvio
Bufera di neve a Giugno, Passo dello Stelvio

Purtroppo, il tempo faceva letteralmente schifo!

Dopo un bel pranzo caldo, quindi, sono ritornata a casa. Sulla strada del ritorno, però, ho ammirato il fantastico paesaggio di montagna con, addirittura, le cascate!

Cascata sulla strada per lo Stelvio
Cascate sulla strada per lo Stelvio

La strada per il Passo dello Stelvio La strada per il Passo dello Stelvio Che bello!

Luglio

A Luglio ho partecipato ad una bellissima iniziativa di Pinktrotters a Casa Martini.

Ho imparato a creare dei buonissimi cocktail: Americano, Sbagliato, Negroni…

Americano - Casa Martini
Americano – Casa Martini

Agosto

Agosto il mese delle vacanze estive! Ho trascorso una settimana a Tenerife, Isole Canarie.

Il tramonto sull’Oceano non ha eguali…

Tramonto a Playa del Las Americas, Tenerife
Tramonto a Playa del Las Americas, Tenerife

e scoprire l’entroterra con i vulcani e le montagne è una grande emozione!

Los Tajinastes Rojos, Tenerife
Los Tajinastes Rojos, Tenerife

Settembre

Settembre, il mese delle feste della birra! Mi sono recata per la prima volta all’Oktoberfest di Monaco di Baviera, Germania.

E’ stato un massacro trascorrere due notti in pullman, ma, almeno una volta nella vita, ne vale la pena.

La birra dell'Oktoberfest, Monaco di Baviera
La birra dell’Oktoberfest, Monaco di Baviera

La birra che servono in occasione di queste feste è buonissima.

L’atmosfera di festa e gioia è ovunque e non riuscirai a resistergli. Ti divertirai di sicuro!

La metro di Monaco di Baviera
La metro di Monaco di Baviera

Mi è piaciuto molto, anche, scoprire la città.

Peccato, solamente, per il tempo: pioggia a dirotto ininterrotta!!

Ottobre

Altra festa della birra… Questa volta a Stoccarda! .

Dirai: “Non ti è bastato un massacro in pullman?” Ahimè no.

La voglia di viaggiare e di scoprire è troppa e ti fa resistere a tutto! Almeno quasi, lo ammetto sono tornata distrutta.

La birra del Cannstatter Volkfest, Stoccarda
La birra del Cannstatter Volkfest, Stoccarda

Questa gita l’ho apprezzata di più rispetto a Monaco, vuoi per il tempo (sole, finalmente!), vuoi per la città, vuoi per la molta meno gente…

Il mercato nel centro di Stoccarda
Il mercato nel centro di Stoccarda

Te la consiglio vivamente! Ho visitato, poi, la mostra di Cake Design a Milano.

Ogni anno cerco di farci un salto. Adoro ammirare le splendide sculture di zucchero. Non immagineresti mai che…. si possono interamente mangiare!

Cake Design Festival, Milano
Cake Design Festival, Milano

Cake Design Festival, Milano Cake Design Festival, Milano Ed il cioccolato non poteva mancare! Sono stata a Perugia per l’Eurochocolate e, naturalmente, il cibo degli dei era ovunque, assieme a paesaggi spettacolari!

Panorama dall'alto della città di Peurgia
Panorama dall’alto della città di Perugia

Novembre

A Novembre l’evento più importante è stata la Superluna. Ho tirato fuori la mia bella reflex ed ho cercato, nel mio piccolo, di fotografare questo stupendo astro nel cielo.

La Superluna
La Superluna

Dicembre

Nell’ultimo mese di questo 2016 c’è stato un altro grande viaggio: Miami e Bahamas.

Quanto vorrei ritornare al caldo dei Tropici, invece, che questo freddo qui a Milano.

Miami
Miami

Riflessioni sul 2016

Che dire… Il 2016 è stato un anno molto intenso. Non credevo di aver fatto tutto questo!

Sicuramente è stato un grande anno alla scoperta delle passioni più grandi: viaggiare, ma già lo sapevo, il blog e la fotografia.

Viaggiando A Testa Alta ha già più di 6 mesi! Wow, mi sembra passato pochissimo da quando ho scritto il primo articolo.

I traguardi

Ho già raggiunto dei grandi traguardi: info grafica Ne sono veramente orgogliosa!

L’articolo più letto dell’anno

Non potevano mancare in questo riassunto del 2016 un po’ di statistiche. Per prima cosa, vediamo l’articolo più letto dell’anno:

Come funziona l’Opal Card?

Opal Card

Un articolo molto dettagliato sul funzionamento della carta per i trasporti a Sydney.

Sicuramente è e sarà molto utile per tutti coloro che hanno intenzione di intraprendere un viaggio nel New South Wales.

Al secondo posto c’è:

Il viaggio a Tenerife con Neos Air e Karambola

Viaggio a Tenerife

e al terzo:

Cosa vedere a Doha, capitale del Qatar?

Cosa vedere a Doha

La foto su Instagram con più like

Su Instagram le foto con più Like del 2016 sono due:

 

L’ #artdeco di South Beach, una delle più famose #attrazioni della Florida. #viaggiandoxmiami#viaggiandoatestaalta#florida#miami#southbeach @visitflorida @musement

Una foto pubblicata da Viaggiando A Testa Alta (@viaggiandoatestaalta) in data:

A te quale piace di più?

I progetti

Ho ideato numerosi progetti, 2 solamente nell’ultimo mese:

  • #TravelAdvent , un calendario dell’avvento su Facebook, Twitter ed Instagram
  • #TravelInterview , una serie di interviste ai giovani travel blogger che ammirano e mi ispirano in questo grande progetto.

Con l’ultimo viaggio, ho, anche, iniziato ad arricchire il canale YouTube.

Questo è l’ultimo video pubblicato:

Che ne pensi? Hai qualche consiglio da darmi?

Il 2017

Per il 2017 sicuramente l’obiettivo più importante sarà quello di continuare a seguire e migliorare le mie passioni: viaggiare, blog e fotografia.

Di viaggi, purtroppo, non ne ho ancora in programma.

Sarebbe un sogno poter rimettere piede in Australia ed in America, ma non so se riuscirò a realizzarli. barra aereo Non dimenticare di iscriverti alla newsletter e di mettere Mi Piace alla pagina Facebook di Viaggiando A Testa Alta per restare aggiornato su tutti i miei prossimi articoli e spostamenti.

Kiss Kiss,

Cassandra

#ViaggiandoATestaAlta

Condividi su...Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterPin on Pinterest0
Email this to someonePrint this page

10 Replies to “Viaggi e passioni nel 2016”

  1. Hai viaggiato tantissimo anche tu…e che posti meravigliosi hai visto, altro che…ciò che più mi affascina sono le Canarie e l’Australia !!

  2. L ‘Australia ce l’ho nel cuore ,quindi mi fa sempre piacere leggere che anche per altre persone è un posto che ha laciato il segno!fra le tue mete spero un giorno di fare ALMEMO una settimana a Tenerife,perché dalle foto di tutti quelli che ci sono stati,sembra un posto super wild e io adoro l’avventura! 🙂

  3. Beh prima di tutto grazie mille per la mini dedica personalizzata! Sono contenta che l’idea di riassumere i viaggi dell’anno ti sia piaciuta 🙂 Hai fatto davvero tanti bei viaggi e mi piace che tu abbia raccontato anche le tue esperienze di vita durante questo anno! Spero che il 2017 sia ancora più ricco di viaggi e di esperienze 🙂

  4. Wow che anno intenso, tanti viaggi e anche una bella novità come il blog!!! Un articolo davvero bello che riassume non solo i tuoi viaggi ma anche le tue esperienze di vita quotidiana. Spero per te che l’anno nuovo sia ancora più ricco di viaggi e di tante belle novità!!! 🙂

  5. Che anno intenso e ricco hai vissuto nel 2016. Tanti viaggi e tante decisioni. Dal blog ai vari progetti che hai avviato. E successi di cui andare fiera. Tante visualizzazioni, lite e followers. Brava!
    Ti auguro per il 2017 di viaggiare ancora molto e magari di poter tornare nei luoghi che desideri e di fare ancora molta molta strada con il blog ☺

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *