Best in Travel 2018: le 10 città da visitare l’anno prossimo

Dopo la classifica Best in Travel 2018 dei 10 Paesi da visitare, vediamo ora quella delle città.

Sarà sicuramente un ottimo spunto per trovare la tua prossima meta per una fuga di un weekend o di un viaggio 😉 .

10 – Oslo, Norvegia

Happy friday @Oslo ??? #Oslo photo by @stratosferik

Un post condiviso da #OSLO (@oslo) in data:

La capitale della Norvegia, Oslo, negli anni passati, è stata eclissata dalle altre città dell’Europa del Nord.

Nel 2018 la regina della Norvegia Sonja Haraldsen festeggia i 50 anni di regno.

Ci saranno numerosi eventi per questa occasione e sarà sicuramente uno dei molti motivi per inserirla tra le prossime mete di viaggio.

9 – Guanajuato, Messico

Guanajuato è una piccola cittadina situata su un altopiano del Messico centrale.

E’ stato uno dei primi territori ad essere conquistati dagli spagnoli che erano attratti dalle ricche miniere d’argento della regione.

Il paese è un vero spettacolo: è costuito da case e chiese tutte riccamente decorate ed ognuna di un colore diverso. Creano un gioco di colori veramente spettacolare!

8 – San Juan, Puerto Rico

San Juan è una città dove passato e presente si fondono assieme, creando una città unica al Mondo.

Nella parte più antica si notano ancora i resti della vecchia colonia con strade a ciottoli, chiese e forti.

7 – Matera, Italia

Tra i Best in Travel di Lonely Planet troviamo una città italiana: Matera.

Nel 2019, Matera sarà Capitale Europea della Cultura.

Questa splendida città è caratterizzata dai tipici Sassi e sotto di essa c’è un labirinto di abitazioni, chiese e monasteri scavati nelle grotte.

6 – Anversa, Belgio

Anversa, in passato, era una delle città più grandi dell’Europa Settentrionale. Oggi è la capitale non ufficiale delle Fiandre e sta mostrando tutta la sua bellezza.

L’anno prossimo si terrà l’evento Antwerp Baroque 2018 che animerà la città con parate, concerti, spettacoli di artisti di strada e laboratori ispirati al cittadino più famoso di Anversa, Rubens.

5 – Kaohsiung, Taiwan

L’anno prossimo a Kaohsiung in Taiwan ci saranno numerose novità.

Verrà aperto un centro di più di 10 000 metri quadrati dedicato all’arte, alla cultura ed alla musica con splendide passeggiate ed un mercato notturno.

Inoltre, ci sarà un nuovo terminal crociere per chi desidera visitare la città arrivando dal mare.

4 – Amburgo, Germania

Ad Amburgo, finalmente, è stata completata la nuova sala concerti Elbphilharmonie per una spesa totale di ben 790 milioni di euro.

Direi che una visita è d’obbligo!

Si tratta di una splendida struttura con vetri di cristallo che riflettono il paesaggio circostante.

Naturalmente questo non è l’unico motivo per visitare Amburgo: ci sono splendidi bar sulla spiaggia aperti tutto l’anno, la scatenata vita notturna e lo spettacolare centro storico.

3 – Canberra, Australia

Canberra, la capitale australiana, nasconde numerosi tesori ed interessanti boutique.

Nel 2018 l’Australian War Memorial ospiterà la commemorazione per i 100 anni dalla fine della Prima Guerra Mondiale.

Inoltre, dall’anno prossimo, la città istituirà il Reconciliation Day, un giorno per celebrare la pacifica convivenza tra indigeni australiani e non.

2 – Detroit, USA

Dopo decenni di declino, Detroit si sta finalmente risollevando.

Il rialzo è iniziato quando alcune persone creative hanno cominciato a trasformare i palazzi abbandonati in distillerie, negozi di biciclette, gallerie.

Da qui sono iniziati numerosi interventi, come la nuova arena di hockey e quella da basket, il tram Qline per rendere più accessibili i punti più importanti della città.

Prossimamente, poi, verranno aperti tre nuovi parchi pubblici, hotel e parcheggi.

1 – Siviglia, Spagna

La prima della classifica Best in Travel 2018 è Siviglia.

Negli ultimi 10 anni questa città si è completamente trasformata: da una metropoli congestionata dal traffico ad una città di biciclette e mezzi pubblici.

Nel 2018, Siviglia ospiterà la 31esima edizione di European Film Awards ed, inoltre, festeggerà il 400esimo anniversario del pittore barocco Bartolomé Esteban Murillo con una vasta esposizione di opere uniche.

Quale città ti piacerebbe visitare?

barra aereoNon dimenticare di iscriverti alla newsletter e di mettere Mi Piace alla pagina Facebook di Viaggiando A Testa Alta per restare aggiornato su tutti i miei prossimi articoli e spostamenti.

Kiss Kiss,

Cassandra

#ViaggiandoATestaAlta

12 Replies to “Best in Travel 2018: le 10 città da visitare l’anno prossimo”

  1. Visto che sono già stata a Matera e Siviglia tra quelle che hai citato mi piacerebbe visitare Oslo e poi fare un bel giro della Norvegia 🙂

  2. Belle tutte le città di cui hai parlato, pensavo già a Siviglia da un pò di tempo, mi hai fatto venire ancora più voglia! Matera la consiglio, è sempre più in fermento e sempre più curata e graziosa. Non lasciatevi impressionare solo dai sassi però, ci sono tantissime cose da vedere, come le chiese rupestri!

  3. Siviglia è splendida.
    Ci sono recentemente tornata e non mi ha delusa. L’ho amata 7 anni fa, l’ho riamata ora.
    La consiglio vivamente… insieme a Cadice, Cordoba e Granada, ovviamente…. già che si è in zona….. 🙂

    Elena

  4. Oslo e Amburgo le visitai tempo fa (ad Amburgo torno a cadenza regolare) e mi sento di consigliarle. Sono, in modi molto diversi, piccole perle incantevoli. Siviglia è un posto che visiterei volentieri, idem Anversa…magari in primavera… 😀

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *